Articoli con tag ‘Specific Absorption Rate’

SAR: come difendersi dal (proprio) telefono cellulare.

Telefoni Cellulari

Telefoni Cellulari

L’esposizione alle onde elettromagnetiche è quantomento da evitare, lo sappiamo, lo dicono in tutte le lingue gli studi scientifici e lo ripetono a gran voce anche alcuni articoli di giornale. Ma quanto davvero fanno male le onde che giornalmente ci auto-somministriamo (pure piuttosto volentieri) direttamente all’altezza della testa?

Esistono ovviamente studi che in grado di affermare che tali onde siano del tutto innocue ma, dal canto nostro, preferiamo sempre la prudenza, anche considerando che ci sono già stati preoccupanti casi di malattia neoplastica in soggetti che facevano un uso piuttosto efferato del telefono cellulare. Capitolo a parte riguarda i bambini, cui l’uso del telefono senza l’auricolare dovrebbe essere categoricamente vietato.

Come difenderci? senza dubbio con la già citata auricolare (eventualmente anche bluetooth, dotata di emissioni davvero contenute), un filo in più da tenere in tasca e la nostra testa non dovrà subire sospetti innalzamenti di temperatura dovuti alle onde elettromagnetiche del nostro apparecchio.

Onde Elettromagnetiche

Onde Elettromagnetiche

Tutto a posto? per niente! Al resto del corpo chi ci pensa? Il telefono viene tenuto spesso in tasca, sulla scrivania accanto a noi, sul comodino. E’ una fonte costante di onde e questo sembra non preoccupare nessuno. Tentiamo di evitare troppa prossimità e, se proprio lo stiamo portando con noi e non abbiamo una borsa, evitiamo almeno di metterlo nella tasca davanti dei pantaloni, accanto agli organi genitali (al limite preferiamo le tasche posteriori!) o sul taschino, davanti al cuore.

Ma come risolvere il problema alla radice?

Esiste uno strumento di facile utilizzo ma probabilmente ancora poco noto. Si tratta di un parametro che ci aiuta a comprendere quanto pericoloso sia per il nostro organismo un certo specifico modello di telefono.

Il parametro si chiama SAR, un acronimo che racchiude l’espressione Specific Absorption Rate e che indica a quanta energia, per chilogrammo di peso, saremo esposti. In pratica si tratta di un elemento che dovrebbe essere considerato come fondamentale per decidere se acquistare o no un telefono. Alcuni produttori lo indicano già nelle schede informative dei propri prodotti, altri lo faranno tra qualche tempo. Sul Web è già disponibile un database completo con quasi tutti i modelli presenti sul mercato, divisi per marca:

http://www.sardatabase.com/

Un valore abbastanza basso è prossimo allo 0.300 W/Kg, uno medio agli 0.700 W/Kg, uno alto è superiore a 1.000 W/Kg. Ci sentiamo di consigliarvi l’acquisto dei soli telefoni che abbiano un valore SAR inferiore a 0.400 W/Kg, ce ne sono di ottimi ed anche di poco costosi… indagate!

 

Annunci

Tag Cloud